Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Imprese Creative e Culturali come driver nel raggiungere lo sviluppo sostenibile


30 novembre 2020
dalle 16:00 alle 17.30

Coordina

Maria Concetta Rizzo
Presidente della commissione Cultura, Imprese Culturali e Creative, Imprese sostenibili e innovative, Unione Giovani Dottori Commercialisti di Milano

PROGRAMMA

Il ruolo della cultura, nella sua più ampia accezione, può svolgere un ruolo cruciale per lo sviluppo sostenibile dei territori: come “veicoli di coesione” in grado di innescare processi di partecipazione e di generare crescita sociale, e come risorse capaci di contribuire alla crescita economica attivando filiere di valore collegate al settore culturale e creativo.

Fondamentali si rivelano anche le interconnessioni tra le imprese culturali e creative e le PMI la finalità di integrare la sostenibilità socio-ambientale nelle strategie aziendali. Gioca anche un ruolo innovativo la gamification nell’incoraggiare le imprese ad adottare pratiche sempre più sostenibili con il coinvolgimento dei giocatori/consumatori come modello di fruizione attiva anziché passiva e con scopo di sensibilizzazione e/o sociali.

Arte urbana per lo sviluppo sostenibile. L’urban artist Francesco Garbelli presenta il suo progetto di sensibilizzazione urbana.

RELATORI

Saluti
Lorenzo Pavoletti
Presidente Unione Giovani Dottori Commercialisti di Milano

Intervengono
Maria Concetta Rizzo
Presidente della commissione Cultura, Imprese Culturali e Creative, Imprese sostenibili e innovative, Unione Giovani Dottori Commercialisti di Milano

«Le imprese culturali e creative nell’ordinamento giuridico italiano e nuovi modelli di business: società benefit e l’impresa sociale»

Claudio Bocci
Consigliere Delegato di Ravello Lab-Colloqui Internazionali, Gia’ Direttore di Federculture

«Il ruolo delle imprese culturali e creative in quanto “infrastruttura” fondamentale per creare benessere, inclusione sociale e occupazione»

Maurizio Vanni
Museologo, Storico dell’arte, specialista in Marketing museale, Marketing non convenzionale e Advanced marketing, Direttore Generale del Lu.C.C.A. – Lucca Center of Contemporary Art

«L’approccio manageriale per elevare la qualità dei servizi e dell’offerta culturale verso uno sviluppo sostenibile”

Fabio Viola
Game Disigner e Director of Strategic Planning and Game Designer at Fondazione Alghero

«Come la “gamification” può incoraggiare le PMI a adottare un approccio sostenibile socio-ambientale mediante il coinvolgimento dell’utente finale»

 

Iscrizioni e Crediti formativi

Evento accreditato per 2 CFP da parte dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili.

La partecipazione è gratuita previa registrazione online:

REGISTRATI

Event Details

Novembre 30 @ 16:00 - 17:30
16:00 - 17:30
Unione Giovani Dottori commercialisti di Milano
Aula virtuale via webinar

Iscriviti online all’unione

Gli iscritti possono beneficiare delle convenzioni. Compila il modulo online in pochi minuti